Informazioni personali

Le mie foto
questo blog nasce dalla mia passione per la cucina, non quella professionale (me ne guarderei bene), ma dal mio desiderio di "creare" qualcosa che possa piacere a me come agli altri. Sono continuamente alla ricerca di qualcosa che possa, nel campo culinario, soddisfare il mio continuo desiderio di migliorarmi. Grazie a mia figlia Susy, provo a cimentarmi in questa avventura, con la speranza di dare e, sopratutto, ricevere qualcosa che possa far meravigliare i miei amici nelle serate in cui ci riuniamo intorno ad un tavolo per passare qualche ora lontano dai problemi che purtroppo oggi fanno parte del nostro quotidiano, gustando un buon piatto e sorseggiando un buon bicchiere di vino. Tengo a precisare che il mio modo di cucinare non si addice a chi (beato lui/lei) ci tiene alla linea; credo, ed è una considerazione strettamente personale ed opinabile, che la cucina sia fatta di sapori decisi, dove, nelle dovute proporzioni, ogni sapore debba essere gustato pienamente. Nelle ricette che proporrò non troverete mai le quantità degli ingredienti in quanto mi regolo "ad occhio", in base al numero di commensali, per cui ciascuno potrà regolarsi a suo piacimento

giovedì 17 novembre 2011

CROSTATA DI TAGLIOLINI


Ingredienti:
carote
sedano
cipolla
chiodi garofano
pancetta affumicata
latte
brodo di carne
carne macinata
olio evo
passata di pomodoro
besciamella
parmigiano reggiano
tagliolini


PROCEDIMENTO:
fare un trito di cipolla, carota, sedano e chiodi di garofano, aggiungendo ed amalgamando, con il coltello a mezzaluna, la pancetta affumicata



in una pentola abbastanza capace, mettere a soffriggere l'olio con il trinciato fatto precedentemente



aggiungere la carne macinata


e far soffriggere il tutto



aggiungendo poi, prima il latte


e poi del brodo


aggiungere della passata di pomodoro e lasciare cuocere per almeno 45 minuti a fuoco moderato, avendo cura di aggiungere altro brodo, ma non troppo, qualora il composto dovesse ridursi notevolmente 


in una pentola versare i tagliolini,


appena cotti colarli


ed aggiungere, nella pentola, un poco di besciamella 


un poco del sugo ottenuto


del parmigiano ed amalgamare


cospargere una teglia da forno con la besciamella


aggiungere i tagliolini precedentemente amalgamati


versare sopra il resto del sugo 



e la besciamella, avendo cura di spargere il tutto e mettere in forno a 180°


facendo attenzione a far incrostare leggermente la parte superiore del composto, lasciando morbido l'interno


servire ben caldo



1 commento:

  1. Enrico è una bellissima idea! soprattutto nelle cene quando ho ragazzini e non sò come conquistarli :-) grazie della ricetta!

    RispondiElimina